Avvertenze

Non sono alla ricerca di rendere visibile questo spazio. Non m'interessa e scrivo quindi di conseguenza.
Lo sai da subito.
Viaggio moltissimo e qui appunto, quando ho voglia, quello che mi fa riflettere e mi tiene occupato oltre al lavoro durante i tanti spostamenti: libri, musica, cibo, posti da vedere, fantasie e riflessioni in generale. Sono queste, per ora, le aree principali dei post.


domenica 18 aprile 2010

Prigioniero!

Si, sono prigioniero su un’isola a non so quanti chilometri da casa.

Tre giorni di reclusione forzata a causa del fumo in Europa: che beffa per un’estremista dell’antitabagismo.

Certo, qui tutto è molto bello, ma proprio per questo la mia libertà è maggiormente offesa: lasciare un posto incantevole è contro natura e richiede un grandissimo sforzo, possibile solamente se si è costretti oppure se si esercita, appieno, la propria libertà.

Appunto, io vorrei proprio oggi, esercitare questa libertà.
Vorrei essere libero di rientrare e tornare alla mia vita normale.

C’è un tempo per tutto: per le vacanze, per la barca e per la propria normalità.

Io ho voglia di rimettermi le scarpe, la giacca, il cappello e addirittura tornare al lavoro.

Ecco, io tutto questo non posso farlo: sono nel paradiso terrestre, ma prigioniero.
Prigioniero di un posto e di mille pensieri.

M.

Immagine dal web

15 commenti:

Angelo azzurro ha detto...

Non c'è niente di peggio che sentirsi "in gabbia"! Anche se sei in Paradiso!

Grace (ma nana) ha detto...

Sig. Bartoletti..un po' come in LOST! Obbligato da cause contingenti a restare su un'isola da sogno che diventa prigione!
Un Napoleone dei nostri giorni asiliato all'Elba!
La gabbia non è l'isola..le sbarre sono i pensieri...se non ne avesse, godrebbe come un riccio della vacanza prolungata!
In my opinion,eh...

Baci;-)

Mauro Bartoletti ha detto...

@Angelo azzurro: come direbbe massimo catalano peggio di questo c'è solo il sentirsi in gabbia all'inferno;) Oggi sembra si riparta.

M.

Mauro Bartoletti ha detto...

@Grace: hai perfettamente ragione.
Non aggiungo altro.

M.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Sentirsi liberi è un valore da difendere sempre.Grazie della visita;ti auguro una serena giornata,saluti a presto

Grace (ma nana) ha detto...

MAUROOOOOOOOOOOOOOOO ?

Angelo azzurro ha detto...

Nessun rimpianto del Paradiso? :)

Mauro Bartoletti ha detto...

@Cavaliere oscuro del web: scusa il ritardo con cui ti do il benvenuto. Non è stato difficile riacquistare il senso di libertà tra palme e oceano, ma quanto scrivi è sempre valido.

@Grace: ECCOMI! Buon compleanno se non ho capito male....anche se un po' in ritardo.

@Angelo azzurro: tanta voglia di tornarci, ma nessun rimpianto di essere venuto via. Giusto così, ogni cosa a suo tempo!

M.

Grace (ma nana) ha detto...

No Maure'...il mio compleanno è a giugno...ma grazie lo stesso per gli auguri :-)

rita ha detto...

...e diventa più facile capirla, Eva.

Mauro Bartoletti ha detto...

@grace: ops, ho interpretato male il tuo post scolaresco. Sorry!

M.

Mauro Bartoletti ha detto...

@rita: innanzitutto benvenuta! Beh, se riuscissi a capirla Eva, avrei forse qualche pensiero in meno.
Ad onor del vero, ogni Eva è ormai per me un atto di fede: non si deve capire, ma accettare per quello che è.

M.

Monica ha detto...

Lo scrivo anche qui: GRAZIE!
:-)

Mauro Bartoletti ha detto...

@monica: my pleasure!

M.

Suporna Roy ha detto...

Nice Blog.......
Great Work Keep it up.......
I Like This Very Much.......

Related Posts with Thumbnails