Avvertenze

Non sono alla ricerca di rendere visibile questo spazio. Non m'interessa e scrivo quindi di conseguenza.
Lo sai da subito.
Viaggio moltissimo e qui appunto, quando ho voglia, quello che mi fa riflettere e mi tiene occupato oltre al lavoro durante i tanti spostamenti: libri, musica, cibo, posti da vedere, fantasie e riflessioni in generale. Sono queste, per ora, le aree principali dei post.


sabato 12 settembre 2009

C'è posta per me!


Il rientro dalle vacanze è un insieme di emozioni forti.
Per me è sempre stato così.

Prevalentemente emozioni non belle: spesso un senso di malinconia e sempre la convinzione che le giornate si accorcino incredibilmente proprio quel giorno.


Ma non solo. Ci sono anche le emozioni piacevoli.

Da qualche anno si è aggiunta, infatti, la curiosità di tornare a casa mia (tutta mia intendo), mentre negli anni più indietro c'era l'impazienza di andare in piazzetta per rivedere gli amici e raccontarti finalmente le imprese vissute in quelle poche settimane di separazione (i cellulari e le email sarebbero arrivate solo più tardi).


A quei tempi c'erà però di più: il confronto con la cassetta postale. Ma vi ricordate che bello che era?
Chi mi avrà scritto? Mi avrà scritto Simona? Quante volte? Quante cartoline avrò ricevuto?
Si, il confronto con la cassetta postale era senza dubbio un momento veramente unico.


Questo anno ho deciso di regalarmi nuovamente quell'emozione.
Sorpresa: mai avuti tanti amici e tutti molto importanti poi.
Una cassetta postale stracolma di lettere in sole tre settimane: Monte dei Pasci di Siena (8 lettere). Probabilmente ci proverò in autunno, perchè evidentemente ha un debole per me, anche se ignorare American Express (4 lettere), sarebbe miope. Ma anche Visa (3 lettere), Avis, Alitalia, Holiday Inn, SwinPlanet, AEM, IKEA, il sindaco di Monza e l'amministratore di condomio.


Chissà che invidia proveranno tutti quando racconterò loro le mie vacanze: devono essere rimasti tutti a casa....neanche una cartolina mi ha hanno spedito!


RIMANDIAMOCI LE CARTOLINE!


M.


PS Io oggi mi sono spedito da Roma quella in foto

6 commenti:

Trilli ha detto...

io ne ho ancora di amici vecchio stile che mandano cartoline. E ne vado molto fiera! :)

Trilli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Trilli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mauro bartoletti ha detto...

@Trilli: quando gli amici vecchio stile iniziano ad essere molti è segno dell’ età che avanza!

Scheeerzoooooo tienili da conto.

M.

Lila ha detto...

dopo qualche anno in cui, sarà stata la frenesia di certe vacanze "avventura", non si faceva più, ho cominciato di nuovo a scriverle, le cartoline. E a riceverle.
Da quando lo faccio le lettere della banca, dell'Avis, di MsF... sembrano sempre meno!
:)

Mauro Bartoletti ha detto...

@lila: seguirò il tuo consiglio allora, rimettendo in circolo le vecchie agendine con gli indirizzi di casa degli amici, oppure i fogli compilati al volo prima della partenza. Già, non riesco proprio a usare la rubrica del cellulare per mandare una cartolina.

Toglimi una curiosità, però: di quanti amici conosci l’indirizzo di casa? Quanti, spontaneamente, dandoti email e numero di cellulare ti aggiungono anche il loro indirizzo, chiedendoti di mandargli alla prima occasione una cartolina?

Forse dovremmo iniziare a riprendere anche questa abitudine.

M.

PS ho scoperto che i francobolli ora sono adesivi!

Related Posts with Thumbnails